Pubblicità dei mobili su internet

branding-arredamentoPer pubblicizzare un singolo mobile su internet od anche il marchio aziendale il cosidetto brand, ci sono vari strumenti e canali on line, dai più noti come Google Adsense e Facebook per arrivare fino ai portali, blog e siti web dedicati all'arredamento, più il naturale posizionamento del sito web nelle pagine dei motori di ricerca.

Con Google, Facebook, Yahoo, Bing ecc. questi colossi del web le inserzioni pubblicitarie e posizionamenti negli indici di ricerca vengono fatti a pagamento relativo ai clic ricevuti, mentre nei portali e blog arredamento si stipulano dei contratti abbonamento mediamente annuali. é buona norma di informarsi sulle statistiche visitatori del tal sito o blog prima di investire in campagne pubblicitarie, perchè esistono degli appositi software che contano il numero di visitatori che accedono alla tal pagina e sito web. Ovviamente un portale web di arredamento che conta 5000 visitatori al giorno vale molto di più di uno che pur essendo bello e magari ci piace di più, ma che però conta solo 500 visitatori al giorno avrà molte meno possibilità di farci acquisire nuovi clienti e quindi un eventuale abbonamento pubblicitario dovrà avere minor costo di quello che ci garantisce un maggior numero di persone che vedranno il nostro banner pubblicitario.

adwords-certified

adwords-certified